Chi Siamo

Gallery

Video

Dove Siamo

Lo Spettacolo

Progetto Interplast

Partners

Interethnos Interplast Italy

Interethnos Interplast Italy è un'organizzazione di
volontariato, senza scopo di lucro, nata a Bologna nel
1988. Fanno parte dell'organizzazione medici chirurghi
plastici, anestesisti, strumentiste, infermieri di sala
operatoria e rianimazione, inoltre volontari non sanitari
che dedicano il loro tempo libero ad Interethnos Interplast Italy.
Nessuno dei partecipanti è retribuito.
Il numero dei partecipanti alle spedizioni (chirurghi, anestesisti e infermieri) e il periodo di lavoro svolto, sono stabiliti di volta in volta in base alla necessità dell'ospedale che ospita l'organizzazione. Ogni team è provvisto di tutto il materiale necessario: suture e materiale sanitario, apparecchiature anestesiologiche e ferri chirurgici.
Questo per poter svolgere in modo autonomo l'attività chirurgica specialistica nell'ospedale che ospita i volontari di Interethnos Interplast Italy.
Su iniziativa di alcuni sostenitori modenesi di Interethnos Interplast Italy, nasce nel 1999 l'idea di abbinare lo spettacolo di una storica scuola di danza modenese, che coinvolge allieve piccole e grandi, ad un progetto di solidarietà a favore dell'associazione di volontariato che annovera fra i propri membri attivi, chirurghi e volontari modenesi.
Il progetto viene nominato "i bambini danzano per i bambini".
L'organizzazione dell'evento ha lo scopo di raccogliere i
fondi necessari per finanziare le missioni all'estero di
Interethnos Interplast Italy, associazione sorta nel 1988 a Bologna, che attraverso l'opera di volontari, fornisce
assistenza sanitaria specialistica in chirurgia plastica
ricostruttiva su bambini e adulti con gravi malformazioni o esiti di ustioni, nei Paesi in via di sviluppo.

Gallery

2010 Circus
2009 L'altra Cenerentola
2008 Notre Dame MT
2007 Lago Dei Cigni
2006 La Bayadere
2005 Lo Schiaccianoci
2005 Concerto Di Natale
2004 Ballando Broadway MT
2002 Turandot MT
1999 Cats MT
La Bella Addormentata

In collaborazione con DaReCa





Visualizza la mappa
Teatro Comunale "Luciano Pavarotti"
Via del Teatro, 8 41121 Modena Tel: 059 200010

Scuola di Danza "Marie Taglioni" DaReCa
Via S,Giovanni Bosco 270
41122 Modena Prevendita e info presso:
Scuola di Danza
Tel e Fax 059 241007

Vendita presso la biglietteria
del Teatro comunale di Modena.

Segreteria:
da Lunedì a Venerdì dalle 17:00 alle 20:00

Responsabile Segreteria:
Francesca Romagnoli
Interplast Italy in Collaborazione con Marie Taglioni DaReCa Domenica 17 Giugno 2012

OMAGGIO ALLA DANZA 40 Anni di Magie

Regia: Nadia Fava

Coreografie: Nadia Fava, Isidora Balberini, Monica Civallero, Pamela Martelli, Maristella Tadolini
Arte scenica e canto: Martin Grzinic Snidaro
Cantante solista: Fausta Negrelli
Artista video: Lorenzo Mariani

1° atto CONCERTO Musiche di Chopin
In questa realizzazione coreografica di stampo antinarrativo, marcatamente astratto e rigoroso, si è cercato di dare attraverso movimenti di grande libertà, uno stile preciso partendo dalla danza accademica.

2° atto LA BOTTEGA MAGICA Musiche di Gioacchino Rossini
La storia, ambientata in un negozio di giocattoli, vede il magico animarsi durante la notte di bambole, burattini, fate… Alle prime luci dell’alba la magia svanisce e tutto ritorna alla normalità.

3° atto OMAGGIO A GERSHWIN
La sua opera spazia dalla musica colta al jazz. E’ considerato l’iniziatore del Musical americano. Le sue composizioni hanno attraversato i generi Blues e Musica classica portando nell’orchestrazione classica timbri e sonorità della cultura sudamericana. L’eredità musicale che G. G. ha lasciato al mondo è incalcolabile; rimane tutt’oggi uno dei grandi preferiti sia delle orchestre che dei cantanti.
PERSONAGGI E INTERPRETI:

Anna Antichi, Ilenia Avino, Azzurra Belletti, Benedetta Benincasa, Chiara Bergamini, Federica Bertuzzi, Noemi Bettelli, Matilde Bisi, Giorgio Boffardi, Agnese Lucia Bruni, Chiara Bruzzi, Lucia Bruzzi, Cappelli Mariangela, Caselli Massimo, Cei Caterina, CLò Anastasia, Codeluppi Chiara, Compagnone Greta, Cornia Marilena, Cuni Eleonora, Cuoghi Sara, Dallai Chiara, Di Brigida Emanuela Lucia, Di Chio Matilde Benedetta, Eusebi Maria Caterina, Falleti Gloria, Famigli Maria Lavinia, Ferraresi Eleonora, Ferrari Agnese, Ferrari Alessia, Ferrari Francesca, Fiorini Federica, Galliani Silvia, Gazzetti Giulia, Giliberti Benedetta, Giovanardi Francesca, Guidi Maria Teresa, Iattici Dora, Iattici Marzio, La Marca Martina, Lanzotti Flavio, Levoni Gaia, Lombardi Giulia, Lorini Costanza, Mangia Alessio, Marchesini Gaia, Merola Giulia, Miglioli Martina, Montorsi Eleonora, Negrini Eleonora, Nuvoletta Anna, Orlandi Daniele, Pagano Elisabetta, Palmieri Sara, Panini Lucrezia, Panini Valentina, Panni Ludovica, Pezzuoli Benedetta, Prandini Camilla, Rafiee Dorsa, Ragazzi Chiara, Ragazzo Milena, Rigo Camilla, Ruini Cristina, Rumolo Benedetta, Sereni Sofia, Setti Sofia, Sgarbi Caterina, Sgarbi Valeria, Sgura Aurora, Spataro Martina, Speranza Adele, Stefani Francesca, Steiner Sara Eloise, Strammiello Angelica, Tadolini Alessandro, Tadolini Maristella, Tassi Sofia, Tavoni Diletta, Toni Francesca, Trenti Agnese, Zaccaria Denise, Zanarini Alessia, Zavatti Sofia.

Le Iniziative a Sostegno

Su iniziativa di alcuni sostenitori modenesi, nasce nel 1999 l’idea di abbinare lo spettacolo di una storica scuola di danza modenese, Politecnico Marie Taglioni, alla raccolta fondi a favore di INTERETHNOS INTERPLAST ITALY.
Il progetto viene nominato “i bambini danzano per i bambini”.
Da allora le rappresentazioni sono state allestite presso i teatri modenesi, con il patrocinio del Comune di Modena, dell’Università e dell’Ordine dei Medici e con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena.
Nel 2006 è partita l’iniziativa della nomina, in occasione dello spettacolo, dell’Ambasciatore Interethnos Interplast Italy che si è voluto individuare fra i personaggi modenesi che si sono distinti per le loro attività ed iniziative umanitarie.
Si è raggiunto così l’obiettivo di abbinare l’iniziativa a scopo umanitario ad un appuntamento con il mondo culturale modenese: tutto ciò attraverso la danza.
Agli ambasciatori sono state consegnate opere donate dal Circolo degli Artisti di Modena. Gli artisti che hanno partecipato a questa manifestazione sono conosciuti ed apprezzati non solo in ambito modenese , Cristina Roncati, Fiorella Semprebon, Claudia Manenti, Paola Rinaldi, Germana Bartoli.
Ambasciatori sono stati nominati: Piero Ferrari (2006), Mirella Freni (2007), Luigi Cremonini (2008), Raina Kabaivanska (2009), Valerio Massimo Manfredi (2010).

Associazione Donne Medico
Fanton Arrigo
Ordine dei Medici
Non Solo Danza
Radio Stella
Comune di Modena
Fondazione Cassa di Risparmio di Modena
Unicredit
Banca Popolare Emilia Romagna
Banco S.Geminiano e S.Prospero
Circolo Degli Artisti
Mood Dome
DaReCa
Lapam Confartigianato
INTERETHNOS © 2011 |